x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Anticipazioni del London Concours 2018. Incanto in Inghilterra

11 aprile 2018
di Tommaso Ferrari
Anticipazioni del London Concours 2018. Incanto in Inghilterra
Uno degli eventi più prestigiosi di Londra svela le stupende protagoniste

Fra meno di un paio di mesi – il 6 e 7 Giugno 2018 – il London Concours sarà inaugurato nel cuore di Londra, all’interno dei 5 acri di terreno della Honourable Artillery Company, una delle più note ed eleganti sedi eventi della capitale Inglese. Anche per quest’anno il concorso, considerato uno dei “Garden Party” di supercar moderne e classiche più attesi dell’estate, non mancherà di stupire con 70 fra le più esotiche e speciali vetture mai realizzate. Visto che nel 2017 figuravano auto come Aston Martin Vulcan, McLaren P1, Ferrari LaFerrari e 458 Speciale, Porsche 918, Jaguar D – Type e XKSS, BAC Mono… sappiamo che quest’edizione non ci deluderà, ma nel frattempo vediamo le protagoniste che sono state anticipate per Giugno.

Mc Laren F1

Con una sbalorditiva velocità massima di 386,4 chilometri orari, telaio in fibra di carbonio ultraleggera, vano motore rivestito d’oro, sviluppata da Gordon Murray e con il celebre schema a tre sedili con quello del guidatore centrale, la McLaren F1 è tutt’ora considerate una delle supercar più importanti e significative della storia, se non “La Supercar” per definizione. In questo particolare e inusuale colore rosso sarà senza dubbio una delle star dell’evento.

Anticipazioni del London Concours 2018. Incanto in Inghilterra

Ferrari F50

Costruita in soli 349 esemplari ed erede della brutale F40, la F50 è dotata di un 4.7 litri V12 naturalmente aspirato cui monoblocco fu sviluppato e ripreso dal medesimo motore che le vetture di Formula 1 Ferrari usavano nel 1990. Con 5 valvole per cilindro, 520 cavalli, cambio manuale a sei rapporti e motore centrale, la F50 è reputata una delle migliori supercar analogiche di sempre. Oh, e il suo sound è paradisiaco…

Anticipazioni del London Concours 2018. Incanto in Inghilterra

Lamborghini Miura S

Nata per rimettere in riga la presunzione di Enzo Ferrari, la Miura è nota come la supercar più sexy del mondo, o come molti altri dicono, la prima supercar della storia. Il motore centrale trasversale da 3929 cc con 370 cavalli e cambio manuale a cinque rapporti veniva unito ad una linea dannatamente sensuale, che fu il motivo dell’incredibile successo della Miura già dal giorno della sua presentazione. Un modello immancabile al London Concours.

Anticipazioni del London Concours 2018. Incanto in Inghilterra

Aston Martin One - 77

Tecnicamente ha già nove anni, ma sembra ancora incantevole, speciale e mozzafiato come quando venne rivelata per la prima volta. Ma doveva esserlo. Con un prezzo di un milione di sterline (da qui lo One nel nome) e soli settantasette esemplari prodotti, la One – 77 è una delle più rare e affascinanti Aston mai prodotte, e grazie ad un mostruoso 7.3 litri da 750 cavalli anche una delle più veloci. Con una monoscocca in fibra di carbonio, interni raffinatissimi ed il maestoso motore, Aston aveva creato una delle super GT più complete di sempre.

Anticipazioni del London Concours 2018. Incanto in Inghilterra
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta